NASTRO NEWS

Cashback sospeso: dal 1 luglio niente più rimborsi

⏱ Tempo di lettura 2 minuti

Ancora poche ore per chi vuole raggiungere la soglia delle 50 operazioni per ricevere il Cashback di Stato. Dal 1 luglio, infatti, il programma di rimborsi verrà sospeso secondo quanto deciso nella riunione del 28 giugno dalla cabina di regia di Palazzo Chigi. L’iniziativa era stata ideata dal governo Conte per incentivare l’uso del bancomat e dei pagamenti elettronici e prevedeva 3 semestri di attività, quindi fino al 2022.
Come ben sappiamo, però, fin da subito qualcosa non aveva funzionato a dovere nell’iniziativa. Non pochi i furbetti che, per collezionare un altissimo numero di operazioni, effettuava pagamenti anche di pochi centesimi alle pompe di benzina per scalare le classifiche delle transazioni. Dal 1 luglio l’iniziativa subirà lo stop, forse definitivo, ma chi avrà maturato il diritto al rimborso non corre alcun rischio.

Cashback di Stato

Cashback: cosa prevede il programma di rimborsi

Per ogni transazione con bancomat o carta di credito di almeno 1 euro è previsto un rimborso pari al 10% di quanto speso. Le limitazioni previste per i pagamenti sono le seguenti:

  • Uso esclusivo della moneta elettronica;
  • Scaricare l’app IO e registrarsi;
  • Acquisti effettuati solo in negozi fisici;
  • Effettuare un minimo di 50 transazioni entro il 30 giugno, per un valore massimo di 1500 euro.
  • I rimborsi verranno accreditati sull’IBAN comunicato al momento dell’iscrizione al programma.

Quando arriveranno i rimborsi del Cashback?

Cashback rimborso

Entro 60 giorni dalla chiusura del programma, arriveranno con bonifico le somme guadagnate col Cashback di Stato. Sono quasi 6 milioni gli italiani interessati dai rimborsi che hanno tutti i requisiti per accedere ai rimborsi. Verranno erogati anche i superbonus da 1500 euro, previsti per chi ha effettuato almeno 689 operazioni, anche se tra questi moltissimi sono i cosiddetti furbetti del Cashback che hanno adottato strategie più che discutibili per collezionare centinaia di transazioni senza spendere grandi cifre.
Dal 1 luglio, dunque, stop all’iniziativa e programma sospeso, in attesa di decidere se si tratti di un pensionamento definitivo o se ci sarà margine per ricominciare, magari con i dovuti correttivi.

Non dimenticare che attraverso l’app IO puoi vedere non solo l’ammontare del tuo cashback ma anche il tuo Green Pass. Per saperne di più leggi questo articolo in cui ti spieghiamo cos’è e come ottenerlo.

Ti potrebbero interessare:

Seguici sui social network per non perdere le migliori offerte del momento:

e non dimenticare di unirti ai nostri canali TELEGRAM,  SCONTI A NASTROMODA TECH dove troverai ogni giorno tanti contenuti ESCLUSIVI. Non perderti la novità di Sconti A Nastro: CANALE LEGO

Dicci la tua!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.