25.1 C
Rome
martedì, Maggio 17, 2022

Netflix: calo di abbonati, si pensa ad un abbonamento economico con la pubblicità

Il gigante dello streaming perde 200mila abbonamenti nel primo trimestre 2022 a causa di diversi fattori tra cui l’aumento della concorrenza, la guerra in Ucraina e il numero di persone che condividono le credenziali d’accesso. Ma sta pensando ad un abbonamento economico con le inserzioni pubblicitarie. Continua a leggere per saperne di più

Netflix calo primo trimestre 2022

Il calo e le possibili cause

- Advertisement -

Netflix registra il primo calo di abbonamenti in 10 anni, e ha detto che si aspetta di perderne ancora di più in primavera, fino a 2 milioni di abbonati globali nel trimestre in corso. La società ha incolpato il calo di abbonamenti ad una serie di fattori, tra cui l’aumento della concorrenza, l’economia, la guerra in Ucraina, il rallentamento del lancio della banda larga e il gran numero di persone che condividono i loro account Netflix con famiglie non paganti.

La società ha recentemente annunciato un giro di vite in Cile, Costa Rica e Perù sulle persone che condividono i loro account Netflix con altri utenti non paganti e prevede di espandere l’idea anche in Italia. Secondo il suo ultimo rapporto finanziario, oltre ai suoi 222 milioni di famiglie paganti, Netflix viene condiviso con oltre 100 milioni di famiglie aggiuntive, un problema che rende “più difficile far crescere l’adesione in molti mercati”.

Con una mossa a sorpresa, i dirigenti di Netflix hanno dichiarato di essere ora aperti ad aggiungere inserzioni pubblicitarie, in cambio di un abbonamento a basso prezzo. Il co-fondatore e presidente di Netflix Reed Hastings è stato a lungo contrario all’aggiunta di spot pubblicitari o altre promozioni al servizio.

Il nostro piano è quello di riaccelerare la nostra crescita delle visualizzazioni e dei ricavi continuando a migliorare tutti gli aspetti di Netflix, in particolare la qualità della nostra programmazione e delle raccomandazioni, che è ciò che i nostri membri apprezzano di più”, ha detto Netflix.

- Advertisement -

Il calo ha portato la base di abbonati globali a pagamento di Netflix a 221,6 milioni, in calo rispetto ai 221,8 milioni del trimestre precedente. La società ha realizzato $ 1,6 miliardi di profitto nel corso del trimestre su $ 7,8 miliardi di vendite.


Ti potrebbero interessare

Seguici sui social network per non perdere le migliori offerte del momento:

e non dimenticare di unirti ai nostri canali TELEGRAM,  SCONTI A NASTROMODA TECH dove troverai ogni giorno tanti contenuti ESCLUSIVI. Non perderti la novità di Sconti A Nastro: CANALE LEGO

Dicci la tua!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

I NOSTRI SOCIAL

4,401FansLike
13,701FollowersFollow

GLI ULTIMI ARTICOLI

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Ciao, abbiamo notato che stai usando una estensione per bloccare gli annunci.

Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

Se hai disattivato il tuo AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina

Powered By
CHP Adblock Detector Plugin | Codehelppro