17.4 C
Rome
domenica, Settembre 25, 2022
HomeNewsRicomincia il campionato di calcio: dove vedere la Serie A e quanto...

Ricomincia il campionato di calcio: dove vedere la Serie A e quanto puoi spendere

Con la ripartenza del campionato di calcio Serie A in molti si chiedono come godersi tutte le partite senza doversi, però, svenare. I servizi che forniscono lo streaming degli incontri sono diversi, e dopo il recente accordo DAZN – Sky la confusione tra gli utenti è aumentata. Vediamo, quindi, quali sono i costi che un tifoso dovrà sostenere quest’anno per seguire l’intero campionato di Serie A.

Calcio, dove guardare la serie A

DAZN, Sky, NOW TV, Timvision: qual è la piattaforma migliore per vedere la Serie A

I tifosi abbonati alla piattaforma DAZN ormai lo sanno bene: l’accordo stipulato lo scorso anno dalla piattaforma di streaming inglese con la TIM non ha garantito una fruizione dei contenuti fluida e senza intoppi. Nel corso del campionato, infatti, le problematiche si sono succedute tra blocchi dell’immagine, errori nella trasmissione, buffering continui.

Quest’estate, poi, TIM ha deciso di limitare il proprio intervento (ed esborso economico) rimodulando il patto con DAZN. Questo ha portato ad una nuova partnership con Sky che farà approdare l’app di DAZN sui decoder Sky Q.

Cosa cambia per gli appassionati di calcio a questo punto?

- Advertisement -

La comodità di avere tutte le trasmissioni su un unico dispositivo non comporterà, però, una riduzione delle spese. Saranno quindi necessari due abbonamenti (uno a Sky e uno a DAZN) per poter godere di tutte le partite di Serie A.

Una vera e propria beffa per i tifosi e gli appassionati, che spenderanno all’incirca 50 euro al mese.

Ma vediamo nel dettaglio come si è giunti a questo calcolo:

  • 29,99 euro per l’ abbonamento a DAZN standard (visione su 2 dispositivi in contemporanea collegati alla stessa rete internet)
  • 19,90 euro per il pacchetto Calcio di Sky
- Advertisement -

Escludendo DAZN e scegliendo il pacchetto Calcio di Sky saranno visibili solo 3 match per ogni turno, nel dettaglio la partita del sabato sera alle 20.45, quella della domenica alle 12.30 e il posticipo del lunedì. 

TIMVISION

L’alternativa potrebbe essere quella di attivare l’abbonamento a TIMVISION: attualmente l’offerta prevede 6 mesi scontati a 24,99 euro e altri 6 mesi al costo di 29,99 euro. Va, poi, aggiunto il costo di attivazione a 19,99 euro, oppure a  9,99 euro in promozione  per chi possiede già un TIMVISION Box.

All’interno del pacchetto troverai non solo tutte le partite di Serie A, ma anche i contenuti di Infinity+ (7,99€ al mese) e quelli di TIMVISION (6,99€ mensili).

Se sei già un Cliente TIM, puoi attivare l’offerta sulla tua linea Fissa TIM con addebito in fattura; se non sei un Cliente TIM puoi richiedere l’offerta anche senza avere una linea TIM.

Lo sport con NOW TV

Una visione ridotta del campionato, e a un costo tutto sommato accessibile, resta possibile attivando l’offerta SPORT su NOW TV. I match trasmessi sono i soliti 3 in co-esclusiva con DAZN, ma il pacchetto è ricco anche di altri eventi sportivi quali la Diamond League di atletica, una selezione di incontri di Bundesliga e Premier League, il tennis internazionale, la F1, la NBA e le principali coppe europee di calcio.

Il costo è, generalmente, di 14,99€ al mese, ma non è raro che si riescano ad intercettare promozioni sul sito di NOW TV  (anche abbinate all’acquisto di una Smart Stick) che possono ridurre il costo dell’abbonamento a 9,99€ al mese per un periodo limitato.

NOW Smart Stick con i primi 2 Mesi di Sport Inclusi, Chiavetta TV
NOW Smart Stick con i primi 2 Mesi di Sport Inclusi, Chiavetta TV
Contenuti NOW inclusi: incluso 2 mesi di sport incluso | Chiavetta streaming | TV
46,00 EUR
- Advertisement -

Quelli elencati nell’articolo sono tutti i metodi legali per vedere il campionato di calcio Serie A TIM 2022-2023. Esistono piattaforme dedicate allo streaming degli eventi, come la famosissima Rojadirecta o canali telegram che condividono link a canali esteri che trasmettono i match nel resto del mondo.

Ricordiamo sempre che queste tipologie di fruizione sono illegali e, generalmente, non offrono un’esperienza di visione all’altezza. Continui buffering, impuntamenti, telecronache in lingue sconosciute e qualità dell’immagine medio-bassa non sono certo il massimo per chi voglia godersi una partita di calcio. Certo, diranno alcuni, l’esperienza con DAZN dell’anno scorso è stata, per alcuni versi, davvero disastrosa e, nonostante l’emittente abbia risarcito alcuni utenti con 1 mensilità per i tanti problemi incontrati, c’è voluto quasi un anno per offrire uno spettacolo all’altezza delle aspettative.

Qualcosa, però, dovrebbe essere cambiato rispetto alla passata stagione, grazie all’intervento di AGCOM.

Il Garante ha obbligato l’emittente inglese a implementare all’interno dell’applicazione una finestra apribile con un click, che contenga le info circa i valori misurati durante lo streaming. Nel caso in cui, quindi, la fruizione dei contenuti non sia possibile o sia disturbata per colpe imputabili a DAZN, questa dovrà risarcire l’utente con un rimborso in fattura che può andare dall’iniziale 25% fino al 100% del costo mensile dell’abbonamento.


Ti potrebbero interessare:

Seguici sui social network per non perdere le migliori offerte del momento:

e non dimenticare di unirti ai nostri canali TELEGRAM,  SCONTI A NASTROMODA TECH dove troverai ogni giorno tanti contenuti ESCLUSIVI. Non perderti la novità di Sconti A Nastro: CANALE LEGO

Ultimo aggiornamento 2022-09-25 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API. In qualità di Affiliato Amazon io recevo un guadagno dagli acquisti idonei.

- Advertisement -

Dicci la tua!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

I NOSTRI SOCIAL

4,401FansLike
13,701FollowersFollow

GLI ULTIMI ARTICOLI

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock